Scialpinismo, giro del Bucie tra Valli Valdesi e Queyras

L'anello intorno alla montagna più rappresentativa delle Valli Valdesi, tra Val Pellice, Val Germanasca e Parco del Queyras. Un itinerario di grande interesse e in gran parte inedito con belle discese e poche tracce in giro.

Informazioni generali

  • Periodo: da dicembre a fine aprile
  • Livello tecnico: per buoni sciatori. Pendii fino a 30°- 35°. Possibile uso di piccozza e ramponi per brevi tratti. 2.3 max
  • Forma fisica: dislivello medio giornaliero: 1000-1100m
  • Sistemazione: hotel, posto tappa, rifugi custoditi
  • Quota di partecipazione: € 1200,00 ingaggio privato della guida alpina. Formula collettiva e “tutto compreso” contattare www.trekalpes.com
Scialpinismo, giro del Bucie tra Valli Valdesi e Queyras

Programma

  • Domenica sera: ritrovo partecipanti presso l'Hotel Palavas di Villar Pellice (TO).
  • Lunedì: breve trasferimento nella Comba dei Carbonieri e traversata al Rif. Jervis 1732m per il Col Barant 2373m.
  • Martedì: la Mait d'Amount 2804m e discesa in Francia a Le Roux 1733m.
  • Mercoledì: Passo Bucìe 2737m e lunga discesa su Prali 1455m.
  • Giovedì: salita in seggiovìa ai 13 Laghi e grandiosa traversata al Rif. Invincibili 1356m, toccando il Rous 2832m, punto culminante dell'intero Tour, e il Monte Costigliole 2385m: in tutto, 2200m di discesa!
  • Venerdì: traversata della Vergia 2329m e del Vantacul 2298m con bella discesa finale su Pra del Torno 1015m. Trasferimento all'Hotel Palavas e conclusione del tour.
Scialpinismo, giro del Bucie tra Valli Valdesi e Queyras